L’Italia Universitaria è bronzo ai Mondiali di Golf Torino.

Giovanni Manzoni e Caterina Don sul podio nel singolo. Festa anche per Fallotico e Manfredi con Manzoni nel team. Si è concluso domenica sul percorso del Royal Park I Roveri (par 72) di Fiano (Torino) il FISU World University Championship Golf. Nella gara maschile individuale ad imporsi è stato il sudcoreano Yubin Jang (66 70 71 66) davanti al giapponese Ryunosuke Furukawa (70 71 68 64) al playoff dopo che entrambi avevano chiuso con un totale di 273 (-15) colpi. Terzo posto e medaglia di bronzo per Giovanni Manzoni, che…

CONTINUA

Il CUSI diventa la Federazione Italiana dello Sport Universitario (FederCUSI)

Svolta epocale nella storia dell’Ente. Dima: “Finalmente lo sport universitario inserito dove merita nella famiglia del CONI. Ringrazio Giovanni Malagò: il mio maestro Lilli Coiana sarebbe orgoglioso” Oggi, 19 luglio 2022, sarà una data da ricordare per tutta la famiglia dello sport universitario nazionale: il CUSI, l’ente fondato nel 1946, al quale lo Stato ha affidato lo sviluppo della pratica motoria e sportiva per gli studenti universitari, diventa Federazione Sportiva Nazionale. Su proposta della Giunta Nazionale e con delibera del Consiglio Nazionale il CUSI diventa la Federazione Italiana dello Sport…

CONTINUA

Tutto pronto per i Campionati Mondiali Universitari di Golf in Italia

La delegazione azzurra di CUSI e FIG pronta a gareggiare nella competizione FISU con altre 15 delegazioni e oltre 200 studenti atleti da tutto il mondo. CUSI e FederGolf a caccia di medaglie nella rassegna mondiale del FISU World University Championship Golf che si svolgerà a Torino dal 19 al 24 luglio: la delegazione azzurra sarà guidata da Mauro Nasciuti, Presidente della Commissione Tecnica che sarà Capo Delegazione di 6 studenti atleti e 2 dirigenti accompagnatori: il responsabile del golf Gianluca Crespi e Angelo Orsillo del settore tecnico. Questa sera…

CONTINUA

Al via i Giochi Europei Universitari di Lodz 2022!

In Polonia, nella grande kermesse sportiva continentale, Italia rappresentata in 5 discipline con 53 studenti atleti provenienti da 12 Università. Determinante il ruolo dei CUS. Tutto pronto a Lodz in Polonia, città che ospiterà la sesta edizione degli European Universities Games, come annunciato all’Assemblea Generale dell’EUSA tenutasi a Madrid nell’aprile 2018. Sarà il più grande evento sportivo universitario organizzato in Polonia dalle Universiadi Invernali del 2001. Gli studenti-atleti di tutta Europa competeranno in 20 discipline sportive: saranno circa 5.000 i partecipanti che in rappresentanza di oltre 400 università europee provenienti…

CONTINUA

CUSI Next: conclusa la seconda edizione

Altri 44 giovani dirigenti sportivi under 35 pronti a raccogliere il testimone per una guida organizzativa dello sport universitario sempre più competente e sostenibile. Si è concluso a fine giugno la seconda edizione del programma formativo strategico rivolto a dirigenti sportivi under 35 con il fine di contribuire alla creazione della classe manageriale del futuro impostando un’uniformità nazionale delle competenze e delle conoscenze. Sono 44 i ragazzi e le ragazze iscritti dai propri CUS che hanno portato a termine il percorso didattico con profitto e riceveranno l’attestato di frequenza, in…

CONTINUA

Il Presidente del CUSI Antonio Dima incontra il Magnifico Rettore dell’Alma Mater Studiorum Prof. Giovanni Molari

Prosegue il dialogo tra CUSI e Rettori nel segno della continuità: tappa a Bologna Sport e Università. Il binomio che racchiude tutti i significati della missione agonistica e sociale del CUSI: un rapporto costruito negli anni attraverso le sinergie e la condivisione di intenti tra le persone prima che tra le istituzioni. Parole che da sempre echeggiano tra le meravigliose facoltà dell’Università degli Studi di Bologna Alma Mater Studiorum. Lo scorso mercoledì 8 giugno la visita presso l’Università di Bologna del Presidente Antonio Dima, accompagnato dal Segretario Generale Pompeo Leone,…

CONTINUA

CNU Cassino 22: CUS Milano chiude in testa al medagliere

È il Centro Universitario Sportivo Milano ad aggiudicarsi il primo posto nel medagliere dei Campionati Nazionali Universitari Primaverili di Cassino 2022. Con 11 ori, 10 argenti e 9 bronzi, il CUS del capoluogo lombardo registra un bottino di trenta medaglie, che includono undici titoli nazionali tra cui il rugby seven e la pallavolo femminile negli sport di squadra. In seconda posizione il CUS Bologna con venticinque medaglie (10 ori, 5 argenti, 10 bronzi) ed il primato nella pallacanestro, segue in terza piazza il CUS Napoli con ventitré medaglie (8 ori,…

CONTINUA

Terminano i CNU Cassino 22 con judo e atletica

Il CUS Cassino consegna la bandiera del CUSI al CUS Camerino per l’edizione 2023   Cala il sipario sui Campionati Nazionali Universitari primaverili 2022. La città di Cassino ed il CUS del presidente Carmine Calce salutano le circa tremila unità di componenti delle delegazioni che hanno visitato il territorio in queste settimane.   L’atletica leggera è stata la protagonista indiscussa di oggi domenica 22 maggio, con l’assegnazione di diciotto titoli nazionali nelle specialità: salto con l’asta femminile, lancio del martello maschile (Kg 7.260), 400 Hs maschile e femminile, salto in…

CONTINUA

CNU Cassino 22: CUS Bologna Campione d’Italia di pallacanestro

Assegnati i titoli nazionali nel judo maschile, prime medaglie nell’atletica   Sabato 21 maggio è il penultimo giorno di competizioni a Cassino per i Campionati Nazionali Universitari primaverili 2022. Iniziano le gare di atletica leggera con le prime medaglie assegnate, in archivio il campionato maschile della due giorni di judo, assegnate le medaglie al criterium di lotta.   Nel torneo di pallacanestro il CUS Bologna si laurea Campione Nazionale Universitario superando in finale il CUS Milano 94-69. Partita combattuta ambo i fronti e dopo un primo quarto equilibrato, i bolognesi…

CONTINUA

CNU Cassino 2022: titoli nazionali assegnati in cinque discipline

Medaglie d’oro nel tennis, calcio, calcio a 5 e pallavolo   È stata la giornata delle lacrime di gioia e della disperazione, la giornata degli abbracci di felicità e di conforto, degli occhi lucidi e dei sorrisi, dei canti e dei festeggiamenti. L’intenso programma di venerdì 20 maggio ha regalato forti emozioni sin dal mattino in una crescente onda emotiva che ha coinvolto atleti, tifosi ed addetti ai lavori. Il tennis club “Le Querce” ha ospitato la prima finale di giornata con il singolare maschile vinto da Stefano Baldoni del…

CONTINUA