KRASNOYARSK – FISU WORLD CONFERENCE

Innovazione – Educazione – Sport Sono questi gli argomenti trattati durante i lavori del Congresso FISU, svoltosi a Krasnoyarsk in Siberia dal 5 al 7 Marzo 2019 in occasione della Universiade Invernale. Il meeting  di tre giorni ha trattato argomenti riguardanti: – innovazione e sviluppo del capitale umano e delle risorse per lo Sport; – innovazione e nuove tecnologie nello sport; – innovazione per l’eredita’ dell’Universiade: guardare al futuro attraverso il presente; Al Congresso sono stati presenti studenti, atleti, docenti universitari, scienziati e altri partner chiave coinvolti nel Movimento dello…

CONTINUA

Progetto SPIN – Sport per l’inclusione. Corso CUSI per Istruttori Sportivi per Disabili

Si è concluso Domenica 10 marzo 2019 il primo dei tre week end di formazione del primo Corso per istruttori sportivi per disabili organizzato dal CUSI nell’ambito del Progetto SPIN – Sport per l’Inclusione, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Avviso n.1/2017. Il corso, che si è tenuto presso il Centro Tecnico FIB – Federazione Italiana Bocce – di Roma, ha l’obiettivo di accrescere le conoscenze normative, tecniche, operative e relazionali degli istruttori e dei tecnici dei CUS che ne prendono parte. La giornata di Venerdì…

CONTINUA

Meritatissimo Bronzo nella staffetta 3×5 femminile

Dopo 3 medaglie di legno per i fondisti azzurri universitari arriva un bellissimo e meritatissimo Bronzo dalla staffetta 3×5 femminile con un tempo di 44:56.4 dietro il Giappone che chiude con 44:33.7 e l’irrangiungibile Russia con 43:01.3. Il terzetto azzurro, formato dalla trascinatrice della Val di Fiemme Francesca Franchi (classe 97 delle Fiamme Gialle) dalla bergamasca Martina Bellini (classe 98 del gruppo militare dell’Esercito) e da Ilenia Defrancesco (classe 96 dell’Esercito) anche lei della Val di Fiemme, terra di fondisti, si porta a casa questo bronzo più che meritato che…

CONTINUA

Argento per l’Italia Universitaria nello Slalom Gigante

Argento per l’Italia universitaria nello Slalom Gigante con Alberto Blengini, classe ’97  (tesserato per il Cus Torino), con il tempo di 1:56:03, dietro al russo Ivan kuznetson con 1:55:78 e davanti allo svizzero Livio Simonet con 1:57:03. Grande soddisfazione per il coach Tentori, per il rappresentante dello sport universitario FISI Paolo Carminati e per tutto lo staff Cusi, guidato dal capo delegazione Mauro Nasciuti. Anche dal curling arrivano buone notizie, con la seconda vittoria delle nostre ragazze, guidate da coach Mariani, che si impongono per 9 – 7 sul Giappone,…

CONTINUA

Incontro Tecnico con i CUS – Hotel Cicerone (Roma) 6 marzo 2019

Roma, 6 Marzo 2019. Si è tenuto oggi, presso l’hotel Cicerone di Roma, un incontro tecnico tra il CUSI e i rappresentanti delle Segreterie dei CUS. In particolare erano presenti: Il dott. Alberto Todini, Direttore Amministrativo del CUSI, per le richieste riguardanti le pratiche amministrative dei CUS; Il dott. Paolo Galuppo, della Paneura S.r.l., per domande inerenti il programma di contabilità STEPCUS, il programma per la fatturazione elettronica INVOICE WAY, nonché le modifiche al programma per il tesseramento CUSI; Il dott. Giorgio Tosi, titolare dell’Agenzia Generali – INA – Assitalia…

CONTINUA

Prima giornata di gare all’Universiade Invernale Krasnoyarsk 2019

3 marzo 2019. Peccato per Francesca Franchi che alle Universiadi di Krasnoyark, nella gara inaugurale del fondo per poco non sale sul podio, piazzandosi al 4° posto con il tempo di 15’01″8 nella 5km femminile in tecnica classica dietro al trio russo che occupa i primi 3 gradini del podio, bene anche l’altra azzurra in gara, Martina Bellini, 14esima a 54″7, mentre Ilenia Defrancesco chiude 35esima a 2’02″2. Nella gara maschile c’è stato un dominio russo assoluto dei primi 6 posti della classifica, il nostro Ferrari Francesco ha chiuso al…

CONTINUA

Krasnoyarsk 2019 Winter Universiade: Opening Ceremony

Oggi, 2 marzo 2019, si sono aperte ufficialmente le XXIX Universiadi Invernali di Krasnoyarsk 2019 in terra siberiana. La delegazione italiana era presente, quasi tutta al completo con 50 persone tra atleti tecnici e dirigenti, ad eccezione del pattinaggio di figura che arriverà il 3 marzo. Domani la manifestazione entrerà nel vivo con le prime gare, dove saranno coinvolti anche gli altleti italiani con l’alpino in Super G, il fondo nella tecnica classica e le ragazze del Curling. Di seguito alcune immagini della delegazione.

CONTINUA

Universiade Estiva 2021 ufficialmente assegnata a Chengdu (Cina)

1 marzo 2019. Durante la riunione del Comitato Esecutivo della FISU (Federazione Internazionale dello Sport Universitario) l’Universiade Estiva del 2021 è stata ufficialmente assegnata a Chengdu (Cina), capitale della provincia cinese di Sichuan. Circa 10 settimane dopo la firma del contratto di pre-attribuzione nel dicembre 2018, la presentazione della futura città ospitante ha evidenziato il ruolo svolto dallo sport nella città, che conta 16 milioni di abitanti e quasi un milione di studenti nei suoi 64 college e università. Il comitato esecutivo della FISU era convinto che Chengdu fosse pronta…

CONTINUA