Cnu, nel segno di Leonardo Coiana

Cnu, nel segno di Leonardo Coiana Antonio Dima tra bilanci, progetti e prospettive. Il Cusi e i Cnu aquilani radiografati dal segretario generale. “Il dna? Le frequenze culturali tracciate dal nostro presidente storico” di Mario Frongia “Cosa mi inorgoglisce di più dei Cnu aquilani? La risposta avuta dai Cus”. Antonio Dima, leccese minuzioso e attento ai dettagli, conosce a memoria la macchina sportiva universitaria. Figura di sostanza e concretezza, forte di un lungo e sostanzioso apprendistato al fianco di Leonardo Coiana (“Un rammarico? Non aver potuto portare avanti i progetti…

CONTINUA

Cnu, quel sano respiro di sport e competenza

Cnu, quel sano respiro di sport e competenza Comunicazione, eventi, regole, qualità tecniche, criticità. Roberto Fabbricini a tutto campo, dai Campionati in corso a L’Aquila alle Universiadi di Napoli di Mario Frongia “Lo sport universitario è sano, resiste e combatte. Ma i problemi non mancano”. Roberto Fabbricini la prende larga. Attore principale negli ultimi quattro decenni di sport tricolore, stratega di intese e risposte meditate e di successo al Coni, braccio destro e sinistro del presidentissimo Giovanni Malagò, il manager si gode qualche ora di relax a L’Aquila. Relax, condito…

CONTINUA

Napoli, ci siamo!

Napoli, ci siamo! Le Universiadi viste dal capo delegazione Gianni Ippolito. “Il capoluogo campano è icona di italianità nel mondo. Sono certo che i giochi saranno un successo sportivo e culturale” di Mario Frongia “La storia siamo noi” canta Francesco De Gregori. Gianni Ippolito, sassarese doc, carriera maturata all’Ersu, presidente di lungo corso del Cus dell’ateneo turritano, ha dalla sua solidi pezzi di storia. Isolana, nazionale e internazionale. Cuore e anima dettata e legata allo sport universitario, vice presidente nazionale del Cusi dal 2013, siede in consiglio federale dal 1995.…

CONTINUA

“A Napoli per migliorarci”

“A Napoli per migliorarci” Le Universiadi, scommessa da non perdere. L’analisi di Mauro Nasciuti, in campo e in pista per il Cusi dal 1966 “Un ricordo? Il gelo di Mosca nel 1973”. Mauro Nasciuti dà una sistemata alla giacca della tuta. I gomiti puntati sul tavolo, la smorfia di chi incolla i ricordi. Il presidente della Commissione tecnica del Cusi è archivio vivente di Campionati nazionali e Universiadi. Luoghi ed emozioni, rabbia, studentesse e studenti in gara. In tanti cresciuti e diventati atleti di profilo mondiale, ma anche dirigenti, uomini…

CONTINUA

Cnu, una lunga storia di buona sanità

Cnu, una lunga storia di buona sanità Gianfranco Beltrami guida il pool di medici che supportano i campionati. “Ho raccolto l’eredità di Lilli Coiana. Sport e disabilità? Una questione di cultura e formazione che premia pazienti, operatori e società civile” di Mario Frongia “Il bilancio? Più che positivo, in sei giorni di gare abbiamo registrato una frattura di polso nel taekwondo”. Eloquio riflessivo, ponderazione accurata di parole e concetti, una visione medico-sportiva nata alla fine degli anni ’70. Gianfranco Beltrami coordina i sei medici all’opera ai Campionati nazionali primaverili universitari…

CONTINUA

Sport e disabili, consapevolezza e umanità

Sport e disabili, consapevolezza e umanità Presente e futuro di un mondo ricco di prerogative, coraggio, determinazione. Il gol del Cus l’Aquila: “Attenzione, cultura e impegno con questi ragazzi, sono per noi motivo d’orgoglio” dice il presidente Francesco Bizzarri di Mario Frongia “L’Aquila e il Cus? Siamo felici per aver aperto i campionati nazionali primaverili con gli Special Olympics. E li chiuderemo con i ragazzi del Comitato paralimpico”. Francesco Bizzarri, presiede dal 2007 il Centro sportivo universitario dell’Università de L’Aquila. Medico, ex calciatore, sportivo di razza. Una ragione di più…

CONTINUA

Progetto SPIN – Sport per l’inclusione. Corso CUSI per Istruttori Sportivi per Disabili – terza parte

Si è tenuta, nei giorni 5-6-7 Aprile 2019, la parte conclusiva del primo Corso per Istruttori Sportivi per Disabili organizzato dal CUSI nell’ambito del Progetto SPIN – Sport per l’Inclusione, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Avviso n.1/2017. Quest’ultimo weekend del percorso di formazione si è incentrato sul trasferimento di conoscenze teoriche e pratiche rispetto alla progettazione e alla gestione del percorso sportivo personalizzato per la persona disabile. Nella giornata di venerdì 5 Aprile 2019 il Dottor Gabriele Zen ha concluso il programma dei suoi laboratori…

CONTINUA

Al Museo del Calcio di Coverciano la teca CUSI della Nazionale Universitaria di calcio

In occasione dell’Open day del Centro Tecnico Federale di Coverciano svoltosi nella giornata del 30 marzo 2019, è stata presentata in mattinata a pubblico e stampa al Museo del Calcio la teca della Nazionale Universitaria con le maglie e le foto dei campioni che nell’edizione delle Universiadi del 1997 in Sicilia e delle Universiadi del 2015 in Corea del Sud hanno vinto la medaglia d’oro salendo sul gradino più alto del podio. All’inaugurazione della teca era presente il Presidente dell’Istituto del Credito Sportivo Andrea Abodi che nel 2015 fu capo…

CONTINUA

Progetto SPIN – Sport per l’inclusione. Corso CUSI per Istruttori Sportivi per Disabili – seconda parte

Nel weekend 22-23-24 Marzo si è svolta, presso il Centro Tecnico FIB – Federazione Italiana Bocce – di Roma, la seconda parte del primo Corso per Istruttori Sportivi per Disabili organizzato dal CUSI nell’ambito del Progetto SPIN – Sport per l’Inclusione, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Avviso n.1/2017. Nel weekend appena concluso, i tecnici dei CUS partecipanti hanno avuto la possibilità di approfondire le loro conoscenze sulle tematiche che ruotano intorno alla relazione con la persona disabile e la sua famiglia, mettendo in gioco le…

CONTINUA