CUSI Sport Inclusivo: nasce “La Gazzetta dello SPONC!”

Martedì 5 aprile online il primo numero del magazine digitale del progetto “SPONC!”   Sarà un appuntamento fisso, ogni settimana, di martedì e venerdì, a raccontare le azioni di “SPONC! – Sport non convenzionale per tutti” in tutta Italia, valorizzando i venticinque progetti sul territorio in partenza in queste settimane. Contributi dai CUS e dalle Amministrazioni Comunali, che promuoveranno rispettivamente l’idea progettuale e lo sport cittadino, dando vita ad una doppia lettura di un fine comune: lo sport da vivere in città, all’aperto. Dal formato snello, in due sole pagine,…

CONTINUA

Presentato SPONC!, il nuovo progetto di sport inclusivo del CUSI

Venticinque CUS in tutta Italia impegnati in sport non convenzionali nelle piazze delle proprie città Finanziato dal Dipartimento dello Sport e realizzato in collaborazione con ANCI Comunicare terminerà a novembre 2022 Si è tenuta presso la sala conferenze della sede ANCI di Roma la presentazione ufficiale di “SPONC! – Sport non convenzionale per tutti”, il nuovo progetto di sport inclusivo promosso dal CUSI e realizzato con il contributo del Dipartimento per lo Sport. Grazie alla partnership con ANCI Comunicare, “SPONC!” sarà attivato in tutta Italia da venticinque CUS che, in…

CONTINUA

“SPONC! – Sport non convenzionale per tutti”: giovedì 24 la presentazione

Nella sede ANCI di Roma il lancio del nuovo progetto di sport inclusivo del CUSI   Parte “SPONC! – Sport non convenzionale per tutti”, l’inedito progetto d’inclusione promosso dal CUSI – Centro Universitario Sportivo Italiano e realizzato con il contributo del Dipartimento per lo Sport. Il lancio ufficiale della progettualità si terrà giovedì 24 febbraio alle ore 12 presso la sede dell’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani in via dei Prefetti, 46 a Roma. L’ANCI sarà parte integrante di “SPONC!”, in quanto partner di progetto tramite la società in house…

CONTINUA

Successo per l’evento “Lo sport universitario non vuole barriere: il CUSI c’è”

Celebrati i progetti d’inclusione ed i CUS che li hanno attuati Dima: “L’istituzione di domani deve essere anche questo. La strada è tracciata”   Confronto, inclusione, futuro: queste le tre parole chiave che hanno caratterizzato un fine settimana di lavori tanto intenso quanto piacevole e costruttivo. Tre giorni in cui i CUS di tutta Italia hanno avuto modo di poter dibattere su tematiche riguardanti lo sport inclusivo, conoscere le nuove progettualità sul tema promosse dal CUSI e soprattutto confrontarsi guardando avanti, per intraprendere al meglio la strada verso il futuro…

CONTINUA