La festa finale di SPONC! celebra l’inclusività del movimento sportivo universitario

Il CUSI ha riunito oltre duecento persone a Rimini da tutta Italia per tre giorni di giochi e dibattito   Venticinque CUS, venti relatori, decine di ore di dibattiti, cinque tornei di sport non convenzionali, due simposi, ma soprattutto oltre duecento presenze tra studenti, atleti, docenti universitari, amministratori locali, dirigenti sportivi e addetti ai lavori. Questi i numeri dell’evento finale di “SPONC! – Sport non convenzionale per tutti”, andato di scena a Rimini da venerdì 11 a domenica 13 novembre 2022. Non solo numeri nel capoluogo romagnolo: tante e positive…

CONTINUA

Evento Finale SPONC! Rimini, diario di bordo 13 novembre 22

di Mario Frongia       Opzioni da cogliere, la risposta dei CUS Dalle isole, dal sud, dal centro e dal nord. L’Italia dello sport universitario si guarda negli occhi. Con passione e partecipazione. Da situazioni differenti, strutturali, logistiche, organizzative. Ma con lo stesso slancio: abbattere qualsiasi confine, vedere le attività come fenomenali opzioni di crescita. SPONC! è stato questo. E anche altro. I magnifici venticinque Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Camerino, Catanzaro, Cosenza, Foggia, Genova, Insubria, Lecce, Modena e Reggio Emilia, Molise, Padova, Palermo, Pavia, Pisa, Piemonte Orientale, Salerno, Sassari,…

CONTINUA

Evento Finale SPONC! Rimini, diario di bordo 12 novembre 22

di Mario Frongia     Entusiasmo che piace e convince Dalla sfida dentro ai sacchi ai balletti con saltelli e tuffi sull’erba. A difesa del proprio CUS, della propria idea di sfida alle disabilità, del voler stare assieme. SPONC!, finanziato dal Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri, approda in Piazza sull’Acqua. Rimini ancora dormicchia, la giornata è umida e coperta, i residenti vanno in bici, corrono, applaudono. CUSI, ANCI, Dipartimento per lo sport con 25 delegazioni cussine: una festa nella festa. Il ponte di Tiberio Piadine,…

CONTINUA

Evento Finale SPONC! Rimini, diario di bordo 11 novembre 22

di Mario Frongia     Scrigno magico Rimini e le sue lunghe notti. Viali alberati, locali, piadine, luci al neon. Quella sana esperienza nel gestire e accogliere milioni di visitatori. Maestri dell’intrattenimento, pagine in quadricromia dei luoghi e della storia del turismo e dell’economia romagnola. Forziere ideale per il CUSI e i delegati provenienti da tutta Italia. Ambasciatori di sport universitario Marmi, cristalli, moquette. Poltrone e divani in pelle, una sala che trasuda energie, idee, progettualità: i signori dello sport universitario sono arrivati. L’Hotel Ambasciatori accoglie e prende per mano…

CONTINUA

Il Presidente del CUSI Antonio Dima incontra il Magnifico Rettore dell’Alma Mater Studiorum Prof. Giovanni Molari

Prosegue il dialogo tra CUSI e Rettori nel segno della continuità: tappa a Bologna Sport e Università. Il binomio che racchiude tutti i significati della missione agonistica e sociale del CUSI: un rapporto costruito negli anni attraverso le sinergie e la condivisione di intenti tra le persone prima che tra le istituzioni. Parole che da sempre echeggiano tra le meravigliose facoltà dell’Università degli Studi di Bologna Alma Mater Studiorum. Lo scorso mercoledì 8 giugno la visita presso l’Università di Bologna del Presidente Antonio Dima, accompagnato dal Segretario Generale Pompeo Leone,…

CONTINUA

CNU Cassino 22: CUS Milano chiude in testa al medagliere

È il Centro Universitario Sportivo Milano ad aggiudicarsi il primo posto nel medagliere dei Campionati Nazionali Universitari Primaverili di Cassino 2022. Con 11 ori, 10 argenti e 9 bronzi, il CUS del capoluogo lombardo registra un bottino di trenta medaglie, che includono undici titoli nazionali tra cui il rugby seven e la pallavolo femminile negli sport di squadra. In seconda posizione il CUS Bologna con venticinque medaglie (10 ori, 5 argenti, 10 bronzi) ed il primato nella pallacanestro, segue in terza piazza il CUS Napoli con ventitré medaglie (8 ori,…

CONTINUA

Terminano i CNU Cassino 22 con judo e atletica

Il CUS Cassino consegna la bandiera del CUSI al CUS Camerino per l’edizione 2023   Cala il sipario sui Campionati Nazionali Universitari primaverili 2022. La città di Cassino ed il CUS del presidente Carmine Calce salutano le circa tremila unità di componenti delle delegazioni che hanno visitato il territorio in queste settimane.   L’atletica leggera è stata la protagonista indiscussa di oggi domenica 22 maggio, con l’assegnazione di diciotto titoli nazionali nelle specialità: salto con l’asta femminile, lancio del martello maschile (Kg 7.260), 400 Hs maschile e femminile, salto in…

CONTINUA

CNU Cassino 22: CUS Bologna Campione d’Italia di pallacanestro

Assegnati i titoli nazionali nel judo maschile, prime medaglie nell’atletica   Sabato 21 maggio è il penultimo giorno di competizioni a Cassino per i Campionati Nazionali Universitari primaverili 2022. Iniziano le gare di atletica leggera con le prime medaglie assegnate, in archivio il campionato maschile della due giorni di judo, assegnate le medaglie al criterium di lotta.   Nel torneo di pallacanestro il CUS Bologna si laurea Campione Nazionale Universitario superando in finale il CUS Milano 94-69. Partita combattuta ambo i fronti e dopo un primo quarto equilibrato, i bolognesi…

CONTINUA

CNU Cassino 2022: titoli nazionali assegnati in cinque discipline

Medaglie d’oro nel tennis, calcio, calcio a 5 e pallavolo   È stata la giornata delle lacrime di gioia e della disperazione, la giornata degli abbracci di felicità e di conforto, degli occhi lucidi e dei sorrisi, dei canti e dei festeggiamenti. L’intenso programma di venerdì 20 maggio ha regalato forti emozioni sin dal mattino in una crescente onda emotiva che ha coinvolto atleti, tifosi ed addetti ai lavori. Il tennis club “Le Querce” ha ospitato la prima finale di giornata con il singolare maschile vinto da Stefano Baldoni del…

CONTINUA

CNU Cassino 2022: CUS Milano Campione d’Italia rugby seven

Definite le finali di tennis, calcio a 5, volley maschile e femminile   Con il successo sul CUS Udine, i lombardi del CUS Milano si laureano Campioni Nazionali Universitari di rugby a sette nei CNU di Cassino 2022.   Sotto lo sguardo attento di Andy Vilk, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di rugby seven, i verde-blu hanno alzato al cielo il trofeo, consegnato dal Segretario Generale del CUSI Pompeo Leone, dopo una cavalcata vincente nata nella giornata di ieri con la vittoria del girone da imbattuti e sugellata in semifinale…

CONTINUA